PAI

 

PREMESSA
Con la sigla DSA viene identificata una serie di disturbi di origine neurologica che riguardano l’acquisizione delle abilità scolastiche: esse sono singolarmente conosciute e definite comedislessia, discalculia, disortografia e disgrafia. Ciascun disturboriguarda funzioni e abilità diverse, può presentarsi anche abbinato agli altri. La sua specialità consiste nel riferirsi a soggetti che non presentano patologie neurologiche osensoriali; generalmente questi bambini hanno un’intelligenza assolutamente adeguata. Nei casi DSA, ossia disturbi specifici di apprendimento, emerge un ritardonell’acquisizione delle diverse funzioni: lettura,scrittura, capacità di calcolo.
Per visionare i documenti cliccare sul link o sugli allegati in formato PDF sotto.

 

Allegati

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi